Ha tenuto banco per mesi, imperversando nelle trasmissioni tv e sui giornali, e ora la storia più intricata e clamorosa del gossip italiano arriva anche al cinema. Insomma, il “Pratigate” non è ancora finito. La storia del finto matrimonio di Pamela Prati con il fantomatico Mark Caltagirone architettata assieme alle sue manager Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo è stata trasformata infatti in un film, diretto da Gianni Ippoliti. La pellicola si intitola “Mark Caltagirone: una storia italiana”, come riferisce Novella 2000 che dà la notizia.

La prima proiezione sarà il 23 luglio alle Giornate del Cinema Lucano di Maratea: il film non solo ripercorre gli eventi cruciali di “Pratiful” ma svela anche particolari della vicenda rimasti ancora inediti. Ad interpretare Pamela Prati sarà l’attrice emergente Fabiana Latini e finalmente anche Mark Caltagirone avrà un volto che non ha mai avuto: a vestirne i panni sarà infatti Massimo Di Carlo. Nel film ci sarà posto anche per Barbara d’Urso, che ha tenuto le fila della vicenda nelle sue trasmissioni. Non ci sarà però la conduttrice bensì Elisa Bartolotti a interpretare il suo personaggio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Eliana Michelazzo: “Mi hanno detto che Mark Caltagirone era un pentito, per questo non potevo vederlo. Ora sono in gravi difficoltà economiche”

next
Articolo Successivo

Swami Codognola, la figlia dell’ex portiere del Chievo muore a 17 anni in vacanza: “Meningite o puntura d’insetto”

next