Il M5s annulla l’audizione alla Camera della Sea Watch su richiesta della Lega e in segno di protesta non si sono presentate Tavolo Asilo, Medici senza frontiere, Open Arms, Mediterranea Saving Humans e Antigone. Tutte le ong hanno poi convocato una conferenza stampa nella sede della Stampa estera e per Sea Watch è stata l’occasione per fare il punto all’indomani della decisione del gip su Carola Rakete. “Carola sta bene e nelle ore successive al suo arresto l’unica domanda che rivolgeva era ‘ma le persone le fanno scendere?'” ha affermato Giorgia Linardi, portavoce di Sea Watch. “Nell’ordinanza viene detto chiaramente che la manovra era giustificata dall’adempimento di un dovere, cioè quello di portare in salvo le persone, inoltre l’ordinanza del gip ridimensiona quella che è stata la percezione della manovra riportata dalla Guardia di Finanza”. La portavoce della Sea Watch critica proprio la manovra della motovedetta dei finanzieri italiani: “A mio avviso non era necessario effettuare una manovra così pericolosa e cercare a tutti i costi di restare in quei paio di metri che separavano la nave dalla banchina”.

Alla domanda se l’ong inviterà a bordo il ministro dell’Interno, Linardi risponde: “Se Salvini si trovasse a bordo di una delle nostre navi in una situazione di soccorso, sarebbe il primo a tendere una mano, se non lo facesse sarebbe un mostro”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Camera, M5s annulla l’audizione della Sea Watch su richiesta della Lega. Le altre ong disertano in solidarietà

next
Articolo Successivo

Europee, il 90% dei commenti online su migranti: “Linguaggio sovranista anche da chi vuole contrastarlo”

next