Sarà Milano-Cortina ad ospitare i Giochi Olimpici invernali 2026. È questo l’esito della votazione durante la 134esima sessione del CIO a Losanna. Battuta la concorrenza di Stoccolma-Are, l’altra candidata. L’Italia organizzerà così le Olimpiadi per la quarta volta nella sua storia dopo Cortina (1956), Roma (1960) e Torino (2006). ‘Che sogno! Milano Cortina 2026: è tutto vero!’. E’ quanto si legge nell’immagine postata sulle sue pagine social dal Coni dopo la decisione del Cio di assegnare i Giochi Invernali 2026 a Milano-Cortina. ‘Il sogno è realtà, sarà MilanoCortina2026 ad ospitare i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali!’, recita il post.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Olimpiadi invernali 2026 assegnate a Milano-Cortina: Italia preferita alla Svezia

prev
Articolo Successivo

Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026, 3 Regioni e 12 sedi: dove si gareggerà

next