A Formia una ragazza ha opposto resistenza a due poliziotti nel corso di un arresto e per questo è stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale. Come si vede nel video, la 30enne ha già le manette ai polsi e chiede ripetutamente il perché dell’arresto. Secondo gli agenti, sarebbe stata fermata per una lite con la 21enne, che poi ha girato il filmato. Le immagini sono diventati virali e hanno diviso le persone tra chi ha ritenuto il comportamento dei poliziotti troppo aggressivo e chi, al contrario, ha puntato il dito contro la giovane. Secondo Chi l’ha visto, che ha seguito la vicenda, la Questura di Latina ha inviato una serie di video alla Procura della Repubblica e ha avviato accertamenti interni per fare chiarezza sulla condotta degli uomini delle forze dell’ordine.

Video Facebook

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Genova, portuali pronti a impedire l’attracco a nave saudita che trasporta armi: “Organizzeremo boicottaggio”

next