“Grazie, grazie al presidente Berlusconi, sa che siamo vincolati a tempi rigidissimi”. Bianca Berlinguer conclude così l’intervista andata in onda nel suo Cartabianca a Silvio Berlusconi ma lui non riesce a fare a meno di “bacchettarla”: “Lei mi ha interrotto troppe volte, la televisione secondo me non si fa così”, dice il leader di Forza Italia. “Lo sapevo che qualche critica me la doveva fare”, ribatte allora Bianca sorridendo. Giusto il tempo di chiedere a Berlusconi se abbia in mente un leader per il nostro Paese e (dopo che Berlusconi fa capire di non avere in mente nessuno a parte lui stesso), l’intervista si chiude.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Su Fazio Berlusconi ha fatto il Berlusconi. Come ribalta la frittata lui…

prev
Articolo Successivo

Domenica In si prepara a ospitare Massimo Giletti: il giornalista torna per la prima volta nel pomeriggio di RaiUno

next