C’era anche Nina Moric tra gli ospiti di Live – Non è la D’Urso ed è stata protagonista di uno dei momenti più accesi della puntata. La showgirl croata è sottoposta infatti al confronto con i cinque personaggi delle “sfere”: tra questi c’era Karina Cascella con cui è scoppiata una vera e propria lite in diretta. L’opinionista le ha chiesto infatti se, tornando indietro, sposerebbe ancora Fabrizio Corona, a suo dire colpevole di averle rovinato la carriera. “Risposeresti quell’uomo? L’uomo che ha distrutto e rovinato la tua carriera e la tua persona?”, le ha detto Karina. “Lo sposerei centomila volte, non mi pento di nulla. Le colpe sono sempre a metà, magari sono stata più fragile, però sono sempre riuscita a rialzarmi”, spiega Nina Moric.

La Cascella però, le ha replicato a tono: “Per capire che sei una persona fragile da un punto di vista mentale, non c’è bisogno di un medico”. Parole forti, che hanno fatto infuriare Nina Moric: “Karina ti prego non sei una psicologa. Posso dirlo io che sono fragile e non tu. Sei un pessimo esempio per le persone che soffrono. Sei una persona senza scrupolo e senza sentimento o fragile dal punto di vista mentale? Chi sei per giudicare me? Non ti devi permettere, sei un pessimo esempio per tua figlia e per le persone che soffrono veramente. Che te ne frega a te? Con me caschi male. Ho abbandonato la carriera di top model per mia volontà”.

Poi le ha lanciato una frecciatina: “E tu cosa hai fatto? Hai fatto solo Uomini e Donne, sei diventata opinionista e ora mi fai la morale? Stai al posto tuo”. “Non mi pare che sto parlando a un premio Oscar”, ha replicato la Cascella, “Tu hai fatto un video con Ricky Martin“. Il riferimento è al celebre videoclip di “Livin’ la vida loca” in cui recitò al fianco del cantante oggi coach di Amici. “Se permetti, tra Ricky Martin e Uomini e Donne c’è una certa differenza!”, ha ribadito la Moric, “asfaltando” definitivamente la rivale. A poco è valso il tentativo di Barbara D’Urso di correggere il tiro, invitando la croata a non sminuire lo show pomeridiano di Canale 5.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Ilaria D’Amico, nuova gaffe della conduttrice: “I tifosi dell’Ajax hanno approccio da triccheballacche”. Polemiche sui social

next