Durante la protesta e le tensioni nel quartiere di Torre Maura, a Roma, per l’arrivo di 70 migranti nel centro di accoglienza, un 15enne ha affrontato il gruppo di Casapound sceso in strada: “Io non sono d’accordo con voi, ve la prendete sempre con le minoranze”. A un tratto, come si vede nel video, il ragazzo è stato sfidato da un uomo, che gli ha puntato il dito sul petto: “Fammi parlare, non sai niente”.

Video Facebook/Mauro Antonini

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Mafia nigeriana, schiaffi e calci nei riti di affiliazione della Eiye. Gli audio catturati dalla microspie della Polizia

prev
Articolo Successivo

Virtus Italia, dal boom agli arresti. Nel 2018 l’ultimo appalto vinto nonostante il rinvio a giudizio per abbandono di minori

next