Mick Jagger si trova costretto a rimandare le prossime date del tour dei Rolling Stones negli Stati Uniti e in Canada a causa di una “malattia misteriosa”. Secondo quanto riporta il DailyMail, suo figlio Lucas, 19 anni, avrebbe subito incoraggiato il padre: “Ti voglio bene papà, tornerai presto in forma”. In un tweet sul profilo di Jagger si legge: “Sono distrutto per aver dovuto posticipare il tour ma lavorerò duramente per tornare sul palco prima possibile. Mi scuso con tutti i miei fan”. E in un altro post pubblicato dal suo staff arrivano altri dettagli: “Ci scusiamo per tutti gli inconvenienti causati a chi possiede un biglietto per le date annullate ma vogliamo rassicurare i fan: tenete i biglietti perché saranno validi per le nuove date, che verranno annunciate presto. I dottori hanno detto a Mick di attendere la completa ripresa, in modo da poter tornare sul palco il prima possibile “. I Rolling Stones avrebbero dovuto inaugurare il tour il prossimo 20 aprile a Miami (Florida), per poi chiuderlo il 29 giugno a Oro-Medonte (Canada).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Blogger vuole realizzare con le sue mani una sorpresa per il figlio a forma di giraffa. Ma il risultato è molto diverso (e diventa virale)

next
Articolo Successivo

Vittorio Feltri a Lilli Gruber: “Pensa di avere più diritto dei colleghi uomini a parlare di aborto. Ma si dimentica che è in menopausa”

next