Un aereo dell’Ethipian Airlines si è schiantato mentre era diretto a Nairobi. A bordo del Boeing 737 si trovavano 157 persone di 33 diverse nazionalità, 8 gli italiani a bordo. A farlo sapere è stata la compagnia aerea, citata dall’emittente etiope Fana Broadcasting. Il velivolo è precipitato vicino a Bishoftu, a circa 47 chilometri di distanza da Addis Abeba. Era decollato alle 8.38 ora locale, il contatto è stato perso alle 8.44. La compagnia ha confermato che non ci sono sopravvissuti. L’ufficio del premier etiope ha espresso le condoglianze alle famiglie e alle persone vicine alle vittime, così come ha fatto il presidente kenyota Uhuru Kenyatta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Turbolenza improvvisa, trenta feriti sul volo Turkish Airlines diretto a New York: il video a bordo

next
Articolo Successivo

La storia di Jackson, un acrobata nel Sahel

next