Un aereo dell’Ethipian Airlines si è schiantato mentre era diretto a Nairobi. A bordo del Boeing 737 si trovavano 157 persone di 33 diverse nazionalità, 8 gli italiani a bordo. A farlo sapere è stata la compagnia aerea, citata dall’emittente etiope Fana Broadcasting. Il velivolo è precipitato vicino a Bishoftu, a circa 47 chilometri di distanza da Addis Abeba. Era decollato alle 8.38 ora locale, il contatto è stato perso alle 8.44. La compagnia ha confermato che non ci sono sopravvissuti. L’ufficio del premier etiope ha espresso le condoglianze alle famiglie e alle persone vicine alle vittime, così come ha fatto il presidente kenyota Uhuru Kenyatta.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Turbolenza improvvisa, trenta feriti sul volo Turkish Airlines diretto a New York: il video a bordo

prev
Articolo Successivo

La storia di Jackson, un acrobata nel Sahel

next