La CP 802 durante l’attività di vigilanza pesca ha avvistato lo scorso 28 febbraio uno squalo “elefante” al largo di baia Sant’Anna, in provincia di Olbia. Lo squalo “elefante”appartiene alla Lista Rossa IUCN e rappresenta quindi una specie marina protetta da salvaguardare
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Venezia, lascia alla Caritas un’offerta per i poveri, ma “italiani in primis”. Ma il parroco non gradisce: “Se la riprenda”

prev
Articolo Successivo

Il Papa apre archivi su Pio XII, il rabbino di Roma Di Segni: “Il nostro giudizio storico su cosa accadde non cambia”

next