Al via le primarie del Pd per scegliere il nuovo segretario che guiderà il partito. Il candidato Nicola Zingaretti ha votato al gazebo di piazza Mazzini: “Sono contento di queste lunghe file, sono una risposta meravigliosa. Io avevo chiesto fiducia e passione per cambiare. Mi pare che questo messaggio sia arrivato” ha detto fermandosi con i cronisti. “Ora tocca a noi non tradire la fiducia degli italiani e se toccherà a me giuro che non la tradirò mai. Credo che sia il tempo di ricostruire e il tempo di cambiare quello che serviva era questa grande presenza degli italiani. Già cosi’, grazie a tutti quanti stanno partecipando. Di fronte a problemi immensi mi sono buttato nella. Mischia per dimostrare che il Pd deve cambiare ma è l’unica risorsa dell’Italia per l’alternativa. Il governo come unica ricetta degli italiani offre l’odio e la divisione”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Beppe Grillo dopo il corteo People: “Razzismo esclusivamente mediatico, esiste solo un crescente egoismo sociale”

next
Articolo Successivo

Governo, Berlusconi: “Incredibile che ci siano esponenti M5s. Toninelli? Come possiamo permetterci un ministro così?”

next