Il debutto ufficiale del nuovo crossover compatto della casa di Boemia (appartenente al gruppo Vw) è previsto in marzo al salone di Ginevra, ma Skoda ha già diffuso le prime bozze della Kamiq, il terzo modello della sua offerta a ruote alte dopo Kodiaq e Karoq. Rispetto a questi, il design dell’inedito entry level tra gli sport utility boemi si differenzia soprattutto al frontale e al posteriore, dove nondimeno appare chiara una vicinanza stilistica con l’altro modello di punta, la Scala. Per maggiori informazioni e dettagli tecnici non resta che attendere l’apertura della kermesse svizzera, in programma dal 7 al 17 marzo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Golf GTI TCR, il mito alza l’asticella – FOTO

prev
Articolo Successivo

Volkswagen e-Buggy concept, a Ginevra rinasce la California anni ’70 a emissioni zero – FOTO

next