Una violenta mareggiata si è abbattuta sabato sul lungomare di Cardedu, in Ogliastra, creando diversi danni. Gravemente compromesse le strutture murarie di un’abitazione in prossimità dell’area del parcheggio antistante la spiaggia, mentre l’azione di erosione delle onde ha provocato anche il cedimento del piano della sede stradale, che è stata immediatamente chiusa al traffico. Non si segnalano danni alle persone.  Sul posto, in località Museddu, sono intervenuti una squadra dei Vigili del Fuoco di Lanusei e i tecnici del Comune di Cardedu.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Treviso, ragazza di 25 anni trovata morta nella sua stanza: voleva provare una nuova droga, forse l’eroina gialla

prev
Articolo Successivo

Castelnuovo, Bibi ospiterà un ragazzo del Cara: “I cacciati si stavano integrando. Ma ora la gente inizia ad aprire gli occhi”

next