Pace fatta tra il ministro dell’Interno Matteo Salvini e Claudio Baglioni. La “bagarre” era cominciata durante la conferenza stampa di presentazione dell’atteso Festival di Sanremo, durante la quale il direttore artistico aveva espresso la sua posizione sul tema migranti: “Se non fosse drammatica la situazione di oggi, ci sarebbe da ridere. Ci sono milioni di persone in movimento, non si può pensare di risolvere il problema evitando lo sbarco di 40-50 persone, siamo un po’ alla farsa. Credo che le misure prese dall’attuale governo, come da quelli precedenti, non siano assolutamente all’altezza della situazione”. E la risposta di Matteo Salvini non si era fatta attendere: “Baglioni? Canta che ti passa, lascia che di sicurezza, immigrazione e terrorismo si occupi chi ha il diritto e il dovere di farlo”. Ora l’Adnkronos fa sapere che il vicepremier e il conduttore si sarebbero sentiti al telefono giovedì scorso e avrebbero “fatto pace”. Chissà se questo clima di “ritrovata serenità” verrà mantenuto anche durante la settimana del Festival…

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Kesha, la popstar si mostra senza trucco e invita ad accettarsi. Dopo Vanessa Incontrada (“attaccata” per via di questa scelta), in tante scelgono un look naturale

prev
Articolo Successivo

Quattro Ristoranti, “bombardata” da recensioni negative: Tripadvisor “chiude temporaneamente” la pagina del ristorante vincitore Arcadia

next