L’attrice francese Corinne Clery parla di legittima difesa durante la trasmissione Piazzapulita (La7) e spiega la sua scelta di avere una pistola al peperoncino: “Non voglio ammazzare nessuno, però prima che mi mettano le mani addosso mi voglio difendere”. Quando mostra l’arma non letale ne nasce un simpatico siparietto che coinvolge tutti gli ospiti della trasmissione, divertiti dalle dimensioni dell’oggetto

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Travaglio: “La cena di Salvini coi renziani? Imbarazzante. C’era tutto l’ancien régime, il ‘partito del cambianiente’”

next
Articolo Successivo

Dite spesso luoghi comuni? L’esperimento di Massini: “100 secondi per non usarli mai più”. Provare per credere

next