“La camorra una montagna di merda? No, non direi. Io ho sempre rispettato la camorra. È una scelta di vita”. A parlare, nell’intervista esclusiva di VeraTv, è il nuovo amministratore delegato del Teramo Calcio, Nicola Di Matteo. La frase, inevitabilmente, ha suscitato la reazione della Lega Pro che ha segnalato le dichiarazioni alla Procura federale della Figc.

Video VeraTv