“Ci sono sindaci che dicono ‘non applicherò il decreto’, per cercare un po’ pubblicità”. A dirlo, durante una diretta Facebook da Bormio, Matteo Salvini: “Io dico che non si molla di un millimetro, fate i conti con i vostri cittadini, con i milioni di italiani che sono in difficoltà”. Il riferimento è ai primi cittadini che hanno promesso disobbedienza al decreto Sicurezza voluto dal ministro dell’Interno. Salvini, poi, ha commentato il caso della finale di Supercoppa tra Juventus e Milano, che si disputerà in Arabia Saudita, dove le donne, se vogliono andare allo stadio, devono essere accompagnate da un uomo in settori specifici degli spalti: “È una schifezza. Dove sono le femministe, dove sono le Boldrini di turno?”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Taglio stipendi parlamentari, le resistenze dei leghisti (che devono restituire 49 milioni): “Non è nel contratto”

next
Articolo Successivo

Migranti, de Magistris: “Criminale comportamento di Salvini e governo. La storia li giudicherà e spero anche un tribunale”

next