“Non può essere il Pd la forza che respinge l’onda di destra. Serve uno schieramento nuovo ed europeista”. Sono le parole del filosofo Massimo Cacciari, premiato ad Acri al premio letterario “Padula”. Oltre a Cacciari, anche il regista Paolo Virzì ha ragionato sull’attualità politica e ha criticato fortemente il governo: “Chi sta all’esecutivo gioca a chi ce l’ha più lungo. Non si rendono conto delle conseguenze di quello che fanno”.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Manovra, Di Maio e Salvini: “Conte? Siamo nelle mani giuste. In Europa mediazione senza rinunce”

next
Articolo Successivo

Papà Di Maio, Le Iene: “Quattro fabbricati abusivi e la stalla era una villetta con piscina componibile”

next