Un uomo a bordo di un Fiat Doblò è rimasto incastrato lungo i binari del passaggio a livello di Triglia Scaletta, in prossimità di Petrosino nel trapanese. L’uomo disperatamente cerca di segnalare l’ostacolo per far fermare il treno regionale 26669 partito dalla stazione di Mazara del Vallo. Il convoglio non potendo arrestare la sua corsa travolge l’auto, ma per miracolo il conducente che si trova a pochi passi dal mezzo rimane illeso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola e proiettili in casa di arrestato

next
Articolo Successivo

Napoli, centri sociali contestano Salvini: scontri con la polizia, un giovane ferito

next