“In queste ore, ci arrivano dai seggi numerose segnalazioni di fatti che stanno impedendo a molti cittadini di esercitare regolarmente il loro diritto di voto“. Lo ha detto il radicale Riccardo Magi, che questa mattina si è recato ai seggi per votare al referendum consultivo sulla privatizzazione dell’Atac . “Dispiace che da parte dell’amministrazione non ci sia stata maggior informazione”