“Abbiamo discusso dimissioni e adempimenti. Non è stata una riunione politica. Assemblea del partito nei prossimi giorni. Realisticamente credo che le primarie si svolgeranno nel prossimo febbraio. Avremo tempi ravvicinati per quella scadenza: elezioni europee ed amministrative. Serve il tempo per preparare campagna elettorale. Di Maio? Svia l’attenzione da ciò che ha fatto: ha sacrificato i val ori del M5s al suo collegio elettorale. Immagino presenterà richiesta ma credo sarà respinta. Non ha i requisiti per far parte del Partito Democratico”. Così Matteo Orfini ai cronisti dopo l’assemblea della segreteria del PD.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Mimmo Lucano a Milano: “Non mi aspettavo tutto questo. Rimaniamo normali, è un esercizio semplice”

next
Articolo Successivo

Legge di Bilancio, Patuelli (Abi): “No a più tasse sulle banche. Cosa succederebbe allo spread se comprassero meno Btp?”

next