“Abbiamo discusso dimissioni e adempimenti. Non è stata una riunione politica. Assemblea del partito nei prossimi giorni. Realisticamente credo che le primarie si svolgeranno nel prossimo febbraio. Avremo tempi ravvicinati per quella scadenza: elezioni europee ed amministrative. Serve il tempo per preparare campagna elettorale. Di Maio? Svia l’attenzione da ciò che ha fatto: ha sacrificato i val ori del M5s al suo collegio elettorale. Immagino presenterà richiesta ma credo sarà respinta. Non ha i requisiti per far parte del Partito Democratico”. Così Matteo Orfini ai cronisti dopo l’assemblea della segreteria del PD.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Mimmo Lucano a Milano: “Non mi aspettavo tutto questo. Rimaniamo normali, è un esercizio semplice”

next
Articolo Successivo

Legge di Bilancio, Patuelli (Abi): “No a più tasse sulle banche. Cosa succederebbe allo spread se comprassero meno Btp?”

next