Puliva le seppie in un lavandino dell’ospedale di Praia a Mare non disdegnando di dare “qualche morso nel corso di tale attività”. La descrizione del video la fornisce la stessa Asp che ha licenziato il medico-ristoratore.  “L’Azienda – è scritto in una nota – comunica che ha interrotto ogni rapporto professionale e di lavoro con il sanitario, del quale condanna le condotte assunte”.
La vicenda è scoppiata nei giorni scorsi quando sul giornale locale Il Meridione erano apparsi alcuni screenshot del video girato all’interno del nosocomio e durante l’orario di lavoro del medico licenziato.