Piccolo incidente al termine della conferenza stampa di presentazione del progetto di Renzo Piano per un nuovo viadotto sul Polcevera: l’ad di Aspi Giovanni Castellucci, indagato nell’ambito dell’inchiesta sul crollo del Ponte Morandi, ha preso in mano una parte del plastico realizzato dallo staff dell’architetto e l’ha fatto cadere mandandolo in mille pezzi. Piano, che ha assistito al crash ha allargato le braccia e ha provato a sdrammatizzare: “Porta bene”

Diventa sostenitore,
fai parte della redazione.
Abbiamo bisogno di te.

I nostri Sostenitori partecipano alle riunioni di redazione in diretta streaming, suggeriscono spunti e notizie, navigano il sito senza pubblicità, consultano gratuitamente l’archivio del giornale. Potranno inoltre accedere al numero di aprile di Fq Millennium e a Loft, la nostra piattaforma Tv, per 3 mesi. Hanno un blog dedicato per pubblicare le loro analisi. Insomma sono fondamentali per la nostra comunità. E in questo periodo di crisi lo sono anche per coprire economicamente parte del lavoro della nostra redazione. Diventa anche tu Sostenitore. Clicca qui Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, schiaffi e insulti pesantissimi ai bambini. Cinque maestre sospese da un asilo dell’Eur

next
Articolo Successivo

Roma, il blitz della polizia al Baobab: “Cercano i migranti della Diciotti”. L’anticipazione di Piazzapulita

next