Piccolo incidente al termine della conferenza stampa di presentazione del progetto di Renzo Piano per un nuovo viadotto sul Polcevera: l’ad di Aspi Giovanni Castellucci, indagato nell’ambito dell’inchiesta sul crollo del Ponte Morandi, ha preso in mano una parte del plastico realizzato dallo staff dell’architetto e l’ha fatto cadere mandandolo in mille pezzi. Piano, che ha assistito al crash ha allargato le braccia e ha provato a sdrammatizzare: “Porta bene”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, schiaffi e insulti pesantissimi ai bambini. Cinque maestre sospese da un asilo dell’Eur

next
Articolo Successivo

Roma, il blitz della polizia al Baobab: “Cercano i migranti della Diciotti”. L’anticipazione di Piazzapulita

next