Un vecchio Convair CV-340 con a bordo 19 persone, perlopiù piloti e ingegneri, sta effettuando un volo di prova da Wonderboom a Pilanesberg in Suafrica, quando il motore va in avaria. Il velivolo con il motore in fiamme perde quota e si schianta su un edificio nelle zone di campagna della vicina capitale Pretoria. A seguito dell’impatto perdono la vita un ingegnere a bordo del velivolo ed un agricoltore, mentre i due piloti alla guida, trasportati insieme al resto dei passeggeri in ospedale, versano in condizioni gravi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Helsinki: Trump, un cagnolino al guinzaglio di Putin

next
Articolo Successivo

Migranti, un rifugiato in Italia: nei Cas pochi corsi di lingua o lavoro, poi finisci in strada. ‘Sistema non crea integrazione’

next