Katia Ricciarelli, quarta e ultima super ospite di Belve, in onda su Nove venerdì 6 luglio alle 22.45, racconta alla conduttrice Francesca Fagnani particolari della sua vita intima. “Con la consapevolezza di oggi, qual è stato il suo amore più profondo?”, chiede la giornalista. “Ho amato più profondamente Josè Carreras”, ammette la cantante lirica. “Che cosa le è mancato nella sua vita?”, domanda ancora Fagnani. “Dovrei dirti: ‘il figlio’, ma poi ho capito una cosa: ‘se non è venuto doveva essere così’, quindi questo accanimento che c’è a volte non va bene perché poi i rapporti si rovinano”, spiega la soprano. “Lei però prima di sposarsi rimase incinta di Pippo Baudo che la convinse ad abortire. Perché?”, domanda la conduttrice di Belve. “Perché evidentemente pensava che fosse troppo presto, eravamo appena fidanzatini, di nascosto, ma va bene così. Poi, sono stata punita, evidentemente è giusto così”, si confida l’artista. “Ma è una cosa che lei rimprovera più a se stessa o più a lui?”, insiste la giornalista. “Nessuno dei due, anche questo fa parte del destino”, conclude Ricciarelli.

“Belve” (4 nuovi episodi da 30’) è una serie originale prodotta da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9. Nella prima puntata Francesca Fagnani ha intervistato Simona Ventura, nella seconda Alda D’Eusanio, nella terza Claudia Gerini.