Giorgia Meloni a tutto campo in sala Stampa in camera dei deputati: “Il decreto Dignità parte per stabilizzare le persone ma finisce con l’esatto contrario. Produce nuova disoccupazione. Fratelli D’Italia ritiene necessario mettere le aziende nelle condizioni di assumere. Di Maio le vuole punire rendendo difficile l’assunzione. Non ci serve tornare al PC anni ’80. Preoccupa che il presidente Inps non sappia che il tasso di occupazione italiana sia inferiore di 10 punti rispetto alla media Europea. Serve occupazione. Se più italiani lavorano sarà più facile pagare le pensioni. Che lo devo dire io a Boeri? Fratelli D’Italia è un partito di opposizione. Ha diritto a correre per le commissioni di garanzia. E non ha interessi particolari. Vedo altri che sgomitano. Si parla dell’intervento del Presidente della Repubblica in persona per stabilire a chi dovessero andare le commissioni. Ho chiesto al Quirinale di smentire. Se fosse vero sarebbe inaudito”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Migranti, Boeri: “Invasione? Disinformazione sistematica. fenomeno sovrastimano”. Di Maio: “Percezione va considerata”

prev
Articolo Successivo

Vaccini, per l’iscrizione a scuola basterà un’autocertificazione. La ministra Grillo: “Obiettivo è semplificare”

next