Paolo Del Debbio, ospite di Peter Gomez a La Confessione in onda su Nove mercoledì 27 giugno alle 23.55, rivela un aneddoto legato alla stesura del programma di Forza Italia, prima della discesa in campo di Silvio Berlusconi. “A me ha sempre colpito una frase in un’intervista di Fedele Confalonieri che dice a un certo punto: ‘Se Berlusconi non fosse sceso in politica oggi saremmo sotto un ponte o in galera’, ma Forza Italia è nata per questo?”, chiede il direttore de ilfattoquotidiano.it al giornalista Mediaset. “Era il novembre del ’93 e Confalonieri mi disse: ‘Guarda c’è Berlusconi che chiede: ‘c’è qualcuno che ha letto un po’ di libri lì da te?’. Io ho detto di te, ti aspetta perché vuole fare un partito‘ – spiega Del Debbio – Io andai a trovare Berlusconi e mi disse: ‘Guardi, a marzo ci sono elezioni. Poi io tra l’altro vinco le elezioni e divento presidente del Consiglio. Siccome io ero impiegato di Mediaset non gli dico che è un pazzo”. E prosegue: “Mi disse anche: ‘C’è un piccolo particolare, dovrebbe farlo lei il programma’”. Del Debbio rimane molto stupito e ricorda di aver risposto al Cavaliere: “’Il programma di che scusi? Per le politiche? Ma io non ho mai fatto un programma politico’”. Berlusconi rimane impassibile: “Io ne ho bisogno per l’inizio di gennaio, veda un po’ quello che può fare’”. L’ex conduttore di Quinta Colonna su Rete4, a quel punto è del tutto disorientato: “Io avevo, mi ricordo, una Croma, una macchina della Fiat che ci dava l’azienda, sono uscito da Arcore sovrappensiero, perché ho detto: ‘Ma come faccio a fare sta roba qua? Sono partito e a un certo punto vedo scritto ‘Mirafiori’ dopo un po’ che pensavo: ‘Come faccio a fare il programma…’, ero andato a Torino invece di andare a Milano a casa perché ero talmente sconvolto che mi sono detto: ‘Ma io come faccio in un mese e mezzo, non l’ho mai fatto'”.

La Confessione” (programma di Loft Produzioni per Discovery Italia) è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9.