Una rapina è stata compiuta in una gioielleria all’interno del centro commerciale Auchan di Taranto. Ad agire cinque malviventi armati con mazze e martelli in ferro. Panico e fuggi fuggi generale tra i negozianti e i clienti che affollavano la galleria mentre i vigilanti affrontavano i banditi.

Due giovani malviventi sono stati  arrestati e portati in questura (si tratta di un diciottenne e un sedicenne di San Pietro Vernotico), mentre gli altri sono fuggiti a bordo di un’auto di cui è stata appuntata la targa e che – a quanto si apprende – è stata rubata a Lecce. I malviventi hanno sferrato violentissimi colpi contro le vetrate e si sono impossessati dei preziosi, secondo modalità analoghe a una rapina avvenuta qualche settimane fa ai danni di una gioielleria del centro commerciale ‘Mongolfiera’. Ad agire potrebbe essere stata la stessa banda. Si sono vissuti momenti di panico e di grande tensione. Sul posto poco dopo sono intervenuti agenti della Squadra Volante e della Squadra Mobile, che hanno eseguito i rilievi e ascoltato i testimoni. Il video, pubblicato sul web, documenta i drammatici attimi vissuti durante la rapina