A colloquio con Luigi Di Maio tra i banchi dell’esecutivo, nel corso della discussione sul voto di fiducia al suo governo a Montecitorio, il premier Giuseppe Conte ha più volte analizzato insieme al ministro del Lavoro fogli e appunti, in vista del suo intervento in Aula. Assente per diverse ore, invece, l’altro vicepremier, il ministro dell’Interno e segretario della Lega, Matteo Salvini. Arrivato intorno all’ora di pranzo, Salvini è stato pure richiamato dal presidente della Camera Roberto Fico, quando si è allontanato per parlare con il deputato leghista Gianni Tonelli. “Deve sedersi tra i banchi del governo, non può stare lì”, lo ha esortato la terza carica dello Stato. Salvini si è così scusato con un gesto delle mani con Fico, dopo qualche scambio di battute. Ma è rimasto a parlare con lo stesso Tonelli, vicino alla porta d’uscita dell’emiciclo.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Governo, Cacciari: “Lega e M5s sono diversi, mi ricordo come si sono insultati. Temo deriva di pura destra”

next
Articolo Successivo

Migranti, Salvini: “Faremo centri per rimpatri chiusi, basta gente a spasso”. Sono già previsti dal decreto Minniti

next