Ha 30 anni meno di lei ma “non è un toy boy”. Parola di Patrizia Pellegrino che dopo la fine del suo lungo matrimonio con l’imprenditore Stefano Todino, a Pomeriggio 5 ha detto di aver ritrovato l’amore con  Vladimir Randazzo, 24 anni, 30 meno di lei appunto. Patrizia ha conosciuto Vladimir a un provino e, dice di aver voglia di “vivere con leggerezza questa storia e chissà cosa succederà”. “E’ uno degli attori più bravi della nuova generazione. Abbiamo fatto un provino e su 100 ragazzi è risultato essere il più bello e il più bravo – ha detto a Barbara D’Urso – Per adesso è una cosa che è ancora agli inizi. Ci baciamo tutti i giorni sul set, andiamo in motorino insieme ed è naturale che scappi un bacetto ogni tanto. È molto bello e non è un toyboy, è il classico principe azzurro”. Queste le parole della showgirl ma sembrerebbe che le cose non stiano proprio così. Il ragazzo ha infatti postato sul proprio Instagram un video nel quale bacia una donna, Cecilia Guzzardi, la sua storica fidanzata e scrive: “Tutto il resto è fuffa”. Insomma, sembra proprio una smentita.