Salvini? Non è il leader del centrodestra in questo momento, perché non siamo insieme nel governo. Salvini è il leader della Lega che cerca di portare avanti le idee e il programma del centrodestra”. Sono le parole della senatrice di Forza Italia, Licia Ronzulli, dorante “Faccia a Faccia”, su La7. Stoccata della parlamentare al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: “In realtà, il centrodestra è maggioranza e più volte abbiamo rivendicato con forza Palazzo Chigi. Ma il capo dello Stato ha preferito ignorare questa possibilità. Il contratto di governo M5s-Lega? Un contratto, in realtà, c’è già ed è fatto tra gli elettori del centrodestra e il centrodestra. Noi il 4 marzo con gli elettori abbiamo già sottoscritto un programma e loro l’hanno votato. Del contratto tra Salvini e Di Maio, se mai sarà proposto, voteremo quello che c’è nel nostro programma”. E aggiunge: “Tanti sono i punti inaccettabili del contratto M5s-Lega inaccettabili. Lì c’’è giustizialismo e non giustizia. Ho sentito parlare di questo assistenzialismo a tempo indeterminato, mentre noi a tempo indeterminato volevamo creare solo posti di lavoro. Governo con Di Maio premier? Assolutamente no. Elezioni politiche anticipate? Le do possibili”. Sulla riabilitazione di Berlusconi, Ronzulli chiosa: “Non cambia lo scenario per quanto riguarda la formazione di questo governo. Berlusconi non si candiderà alle suppletive perché non crede giusto rientrare in Senato in questo modo in questo momento storico. E’ un leader e non ha bisogno di un seggio per continuare ad esserlo. Europa? Berlusconi ha sempre avuto un ruolo di garante della Ue”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

M5s-Lega, Meli vs Siri: “Del vostro contratto non verrà fatto nulla”. “Non capisco questo suo pessimismo”

prev
Articolo Successivo

M5s, Di Battista: “So di aver portato tanti voti, ma resterò a guardare. Se tornassi sui miei passi perderei credibilità”

next