“Adesso è il tempo della responsabilità, delle scelte, noi lavoreremo nell’interesse del paese. Aiuteremo le scelte che aiutano l’Italia ma faremo un’opposizione molto radicale su tutto ciò che mette in discussione la costituzione come l’autonomia dei parlamentari”. Lo ha detto Graziano Delrio all’ingresso dell’Assemblea nazionale dl Pd. “Stanno trasformando questa democrazia in un qualcosa di partitico. Si chiede ai parlamentari di non utilizzare le loro teste ma di obbedire. Un fatto grave, molto serio. L’Europa? Un destino felice: ambiente, trasporti pubblico, le reti, la difesa dei salari. L’euro è una moneta forte. I lavoratori e i pensionati devono pensare che l’euro difende il potere d’acquisto e le loro pensioni. i 5 stelle? Quello che è stato è stato…”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pd, al via l’assemblea: rischio conta tra renziani e il resto del partito. Segui la diretta dall’hotel Ergife

next
Articolo Successivo

Governo, Salvini: “Premier? Né io né Di Maio, sarà un professionista che ha contribuito alla stesura del contratto”

next