Solo perché indossava una kippah un giovane ebreo è stato aggredito a Berlino nel pomeriggio di martedì 17 aprile 2018. A denunciarlo è la pagina Facebook Jfda (acronimo del Forum degli ebrei per la democrazia e contro l’antisemitismo) che ha pubblicato un video dell’accaduto, registrato dalla vittima dell’aggressione. Uno dei presunti autori colpisce la vittima con la cintura apostrofando il giovane come “Yahudi ” (in arabo “ebreo”). La Polizia di Berlino ha confermato l’incidente di fronte al Jfda e ha avviato le indagini.

Secondo quanto riferito dalla polizia, prima della scena proposta nel filmato, l’aggressore avrebbe tentato di colpire la vittima brandendo una bottiglia di vetro. Le autorità spiegano che stanno vagliando le posizioni di tre persone, tutte accusate di insulto e aggressione

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Berlino, giovani ebrei aggrediti da tre persone. Filmato l’attacco: giovane frusta vittima con una cintura

next