Al termine di Roma-Barcellona il presidente giallorosso James Pallotta ha festeggiato l’incredibile rimonta e passaggio del turno di Champions League facendo un bagno nella fontana di piazza del Popolo. “La serata più felice della mia vita? Non direi la più felice, se lo dicessi così trascurerei mia moglie e i miei figli. E’ una gran serata, sono contento per i ragazzi, l’allenatore, che ha cambiato l’assetto tattico della squadra, i giocatori che hanno attuato alla perfezione. Probabilmente è la miglior partita dei miei 5 anni di presidenza”: così il presidente della Roma James Pallotta al termine del match vinto 3-0 contro il Barcellona.

Il presidente dell’As Roma James Pallotta si è sentito con la sindaca di Roma Virginia Raggi scusandosi per il bagno nella fontana di piazza del Popolo che lo ha visto protagonista la scorsa notte durante i festeggiamenti per il passaggio del turno del club giallorosso in Champions League contro il Barcellona. A quanto si apprende, nel corso di una telefonata definita “cordiale”, Pallotta ha assicurato che pagherà la multa. I due si vedranno in Campidoglio nel pomeriggio.