Che effetto le fa vedere la sua immagine in curva accanto a quella di Maradona?“. Questa la domanda che Ilaria D’Amico ha fatto all’allenatore Maurizio Sarri al termine della partita Napoli-Chievo. Peccato che la bandiera della curva B non fosse dedicata a lui ma a un tifoso scomparso: “Non è una bandiera dedicata a me, ma a un tifoso del Napoli morto durante una trasferta che un po’ mi somiglia”, ha infatti risposto Sarri. Una gaffe che ha creato un certo imbarazzo in studio con la conduttrice che ha commentato: “Davvero? Restiamo un po’ imbarazzati…”.