Sono stati sorpresi in auto o a piedi dalla tromba d’aria, colpiti da oggetti o detriti, o coinvolti in incidenti stradali. Otto persone sono rimaste ferite, di cui una in modo grave, da un’improvvisa e violenta tromba d’aria che ha divelto alberi, capovolto un camion e una roulotte in provincia di Caserta, in particolare nella zona dei comuni di San Nicola la Strada, Recale e San Marco Evangelista.

A San Nicola la Strada il vento ha anche abbattuto l’insegna commerciale di un fast food, che si è schiantata sulle auto in sosta. Decine gli interventi dei vigili del fuoco per ovviare ai danni causati dalla tromba d’aria, in particolare per liberare le strade dagli alberi caduti. Sette dei feriti hanno riportato soprattutto fratture agli arti e contusioni mentre è in gravi condizioni all’ospedale di Caserta un giovane di 19 anni, straniero, che era all’interno di una roulotte, a Marcianise, quando è sopraggiunta la tromba d’aria che ha investito in pieno il mezzo.