Matteo Salvini si è presentato nella sala stampa di via Bellerio poco dopo le 11:00, e dopo i ringraziamenti di rito ha confermato che sarà lui a guidare la coalizione di centrodestra. “Non mi piace cambiare squadra a partita in corso” ha risposto a chi gli chiedeva conto di aperture o accordi con il M5s. “Ascoltare tutti è un dovere. Di Maio ha cambiato idea troppe volte”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni 2018, Salvini: “Incontrerò anche Boldrini, anche se siamo universi lontani”

next