I timori della destra sono più che fondati. La cosa incredibile è che Salvini spera che il Pd arrivi almeno al 22% per riequilibrare la mazzata che stanno per prendere al sud. Io mi aspetto il 30% ed oltre. Spero che avremo la maggioranza assoluta per governare da soli. Tajani è una persona che fa politiche completamente diverse dalle nostre. Ad esempio, lui privatizzerebbe l’acqua, costruirebbe inceneritori e discariche. Noi rappresentiamo esattamente il mondo opposto a quello di Tajani. Quella dei ministri è un’ottima lista, con un governo del genere cambia l’Italia. Non è ipotizzabile un’alleanza con la Lega, abbiamo un dna completamente diverso. Il movimento è antifascista perché la costituzione è antifascista. Diciamo solo che non possiamo polarizzare lo scontro su questo, ci sono tematiche più importanti di cui occuparci. Sull’immigrazione abbiamo un programma molto chiaro”. Così Roberto Fico a margine della conferenza di chiusura della campagna elettorale a Napoli

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni, Stefano Massini a Piazzapulita racconta la storia dei confronti tv: “Il 4 marzo votiamo per l’Italia o per miss Italia?”

next
Articolo Successivo

Elezioni 2018, lo sport nelle urne: Forza Italia punta sui nomi, il Pd sui regali di Lotti. M5s raccoglie consensi nella base

next