“Il Pd lavora per essere il primo partito in Italia. Sono convinta che questo sia un obiettivo alla nostra portata il 4 marzo“. Lo ha detto Maria Elena Boschi, sottosegretario alla presidenza del consiglio, a Bologna per firmare con alcuni sindaci di varie parti d’Italia, l’accordo per i finanziamenti sui piani periferie. “Io credo – ha detto parlando della situazione bolognese – che il Pd sarà il primo partito in città, quindi ci sarà un’affermazione forte”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

“Patty L’Abbate non è impresentabile”: la candidatura della grillina in Puglia “è conforme al regolamento M5s”

next
Articolo Successivo

Elezioni, bandiera “Prima il nord” sparisce da foto del candidato leghista in Puglia. Maroni: “La storia non può finire così”

next