Dopo la scrittrice che ha raccontato di essere stata palpeggiata quando aveva 17 anni, arriva una nuova accusa per Dustin Hoffman. Come riporta Variety, si tratta di Wendy Riss Gatsiounis che afferma che nel 1991, quando era una giovane autrice di testi teatrali, Hoffman, durante un incontro di lavoro, le chiese se avesse mai avuto rapporti intimi con un uomo di oltre 40 anni e le disse che si sarebbe trattato di un nuovo corpo da esplorare. “Non lo dimenticherò mai”, ha detto la donna. In seguito, la invitò a fare shopping con lui in un vicino hotel. Dopo il rifiuto della ragazza, Hoffman e lo scrittore Murray Schisgal le dissero che non erano interessati ai suoi copioni. Hoffman, tramite un portavoce, ha detto di non ricordare l’incontro con Riss Gatsiounis e le azioni e i comportamenti da lei descritti.