A Otto e Mezzo (La7Gianni Cuperlo dice la sua sul voto di ieri alla camera che ha approvato una mozione del PD che chiede al Governo di cambiare il governatore della Banca d’Italia: “Con la mozione su Visco abbiamo creato un precedente che andava evitato. Non perché non sia giusto chiedere maggiore chiarezza a chi doveva vigilare sulle banche ma per preservare un’istituzione fondamentale come Banca di Italia. C’è commissione parlamentare di inchiesta, quella è la sede deputata. In questo caso la forma è sostanza”.