Una bomba è esplosa questa mattina di fronte alla stazione della polizia a Helsingborg, nel sud di Stoccolma. A renderlo noto le autorità del Paese. La notizia è stata rilanciata dal quotidiano inglese The Indipendent. Al momento non ci sono feriti e nessun uomo è stato fermato dalla polizia locale. Il commissario nazionale della polizia Dan Eliasson ha definito l’esplosione “un attacco contro la società“. L’attacco non sarebbe di matrice terroristica.

Secondo quanto riporta il sito ufficiale della polizia svedese, l’ordigno è esploso poco dopo la mezzanotte, causando numerosi danni alla caserma e provocando la rottura delle finestre degli edifici vicini. Gli artificieri sono intervenuti sul luogo dell’esplosione e hanno controllato la zona per oltre 4 ore.

“È un attacco completamente inaccettabile – ha dichiarato Carina Persson, capo della polizia regionale – È un grave crimine, lavoreremo per proteggere la nostra democrazia“.