Pancetta sexy?” No grazie. Secondo quanto emerso da uno studio condotto da Renaissance Lab, l’osservatorio sulle tendenze legate al mondo della medicina estetica, le donne preferiscono l’addominale piatto. La cosiddetta “tartaruga”. Il gentil sesso si rivela così sempre più esigente e selettivo: non a caso i ‘sex symbol’ più amati dalle donne come Chris Hemsworth, Ryan Gosling fino o Matthew Mcconaughey, hanno in comune un fisico tonico, ma soprattutto allenato.

A dar retta alla ricerca, quindi, agli uomini non resta che fare di tutto per tenersi in forma.  Secondo gli esperti, l’uomo deve saper unire l’attività fisica costante (82%) ad una dieta mirata (75%). E, se questo non bastasse, la tecnologia diventa la soluzione ideale: un esempio è la crioadipolisi, trattamento di rimodellamento del corpo che avviene tramite il congelamento del tessuto adiposo in eccesso. Infatti il ‘raffreddamento’ del grasso nella zona addominale e la sua conseguente riduzione, uniti a sport e sana alimentazione, permettono agli uomini di raggiungere risultati sorprendenti.

 

S

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Rolling Stone in vendita, la proprietà: “E’ l’unica cosa intelligente da fare”

prev
Articolo Successivo

Mercato nero dei cuccioli: ogni settimana 8000 arrivano in Italia. La metà muore durante il viaggio

next