L’incarnato arancione del Commander in Chief ormai è ovunque, persino sulle pasticche di ecstasy. Ebbene sì, la polizia di Osnabruck (Germania) ha sequestrato migliaia di pillole di droga sintetica di colore arancione, appunto, e con il faccione di Donald Trump bene in vista. Trentanovemila euro di valore, la partita di 5mila pasticche di ecstasy è stata ritrovata in un’auto con targa austriaca ferma sull’autostrada A30 (padre e figlio di 51 e 17 anni sono stati arrestati) e la scelta bizzarra del design ha colpito anche la polizia locale, tanto da spingerla a twittare la foto e a taggare lo stesso inquilino della Casa Bianca. Secondo una prima ricostruzione, l’ecstasy “dedicata” al presidente degli Stati Uniti verrebbe venduta soprattutto via Internet al grido di “Make party great again”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Lily Rose Depp, la figlia di Johnny si regala un topless per i suoi 18 anni

prev
Articolo Successivo

Barbara D’Urso, giù le mani dal profilo Instagram della conduttrice di Canale5

next