È morto 24 ore dopo l’incidente in cui era stato coinvolto Maicol Segoni, trentaquattrenne toscano noto per aver partecipato al reality di Italia1 “Tamarreide” nel 2012. Segoni era alla guida della sua auto quando si è scontrato con un altro veicolo che arrivava dalla direzione opposta. Trasportato all’ospedale di Siena, il ragazzo è morto nella mattina di martedì a cause delle gravi lesioni riportate.

Oltre ad aver partecipato a “Tamarreide”, Segoni era attore e doppiatore, con alcune partecipazioni in fiction e sitcom e nel film “Io e Marilyn” di Leonardo Pieraccioni. L’ultimo post su Facebook era di qualche giorno fa, un post in cui Maicol parlava del suo periodo non felicissimo. Nell’ultimo anno, infatti, aveva perso entrambi i genitori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Silvio Berlusconi, su Instagram gli effetti ‘miracolosi’ della cura Chenot

next
Articolo Successivo

Gianluca Vacchi, guai finanziari per il re dei social. I pignoramenti diventano esecutivi: yacht, ville e azioni per 10 milioni passano a Banco Bpm

next