Cent’anni fa Mitsubishi costruiva la prima auto giapponese di serie, la Model A. Ma la casa nipponica si è fatta apprezzare, nel tempo, soprattutto per la sua vocazione fuoristradistica: quale occasione migliore, dunque, per festeggiare un compleanno così importante come quello dei cent’anni legando la tradizione con uno uno dei suoi suv più rappresentativi? Nasce così l’operazione Pajero One Hundred: l’erede del glorioso modello anni ’90 viene proposto in tiratura limitata (gli esemplari saranno 100, ovviamente), con una dotazione molto particolare. A cominciare dalla livrea, completamente nera e recante sulle fiancate e sul posteriore la targhetta “100th Anniversary”, mentre all’interno ci sarà una placca col numero di serie e la pedaliera sportiva in alluminio. Ma la novità sta nel nuovo sistema di infotainment Mitsubishi SDA (Smartphone Link Display), che offre il collegamento col proprio smartphone (Android o iOs) con funzionalità mirroring. Queste sono solo alcune delle novità: le altre potranno essere scoperte grazie a un mini sito all’interno di quello ufficiale, dove approfondire ogni tematica. La Pajero One Hundred, infine, potrà essere acquistata da settembre, sia nella versione a tre che a cinque porte.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ferrari F40, i suoi primi trent’anni – FOTO

next
Articolo Successivo

Mercedes Classe S, il restyling dell’ammiraglia è servito – FOTO

next