La nave di Defend Europe, l’organizzazione di destra che si propone di fermare le ong che salvano i migranti, è stata fermata in Egitto perché sprovvista dei documenti obbligatori per navigare in acque internazionali.

Lo riporta l’Huffington Post Uk citando un impiegato delle autorità del Canale di Suez, che ha confermato la notizia diffusa giovedì da una organizzazione non governativa impegnata nel Mediterraneo. Attualmente, in effetti, secondo il sito di controllo marittimo Marine Traffic, la C-Star (prima denominata Suunta) si trova all’àncora al largo di Suez dal 19 luglio.

Alcune ore prima erano stati proprio i militanti di estrema destra a postare una foto della loro imbarcazione mentre si apprestava a iniziare la propria ‘missione’. Dopo la diffusione della notizia da parte dell’Huffington, Defend Europe ha smentito quanto riportato dal sito inglese: “I nostri ragazzi tedeschi – si legge sulla loro pagina Facebook – sono arrivati in Egitto”.

“La nave C-Star non è stata fermata. Dopo una richiesta ingiustificata di una ong di sinistra – prosegue Defend Europe – la nostra nave è stata controllata e non è stato trovato nulla di irregolare. La nostra missione per difendere l’Europa continua”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terremoto nel mar Egeo, la scossa lo sorprende nel negozio. La fuga dell’uomo mentre cadono gli oggetti

next
Articolo Successivo

Trump, Spicer si dimette da portavoce in polemica per la nomina di Scaramucci

next