Una situazione cristallizzata, con un testa a testa per il primo posto in cui per il momento la spunta il Partito democratico, di poco avanti al Movimento Cinque Stelle. L’unica piccola sorpresa è che il centrosinistra è avanti al centrodestra, ma la realtà politica in questo caso supera la matematica perché mettere insieme Pd e partiti alla sua sinistra per il momento pare una missione impossibile. Sono i dati del sondaggio Ixè che danno conto di una flessione dei due principali partiti nell’ultimo mese e mezzo. La loro situazione tuttavia sembra stabilizzata nelle ultime due settimane, visto che hanno incrementato con variazioni quasi impercettibili il loro bacino virtuale di voti. Il Pd è al 27,6, il M5s segue al 26,9. La terza forza è la Lega Nord di poco davanti a Forza Italia. Poco oltre il 4 per cento i Fratelli d’Italia. Mdp è in questo momento è l’unico altro partito che supera la soglia di sbarramento. Non ce la farebbero oggi né Sinistra Italiana (di poco) né Alternativa Popolare.

Facendo la somma dei partiti di centrosinistra la coalizione prenderebbe il 33,2 contro il 32,6 del centrodestra formato da Fi, Lega e Fdi. In questo sondaggio tuttavia non è calcolato l’eventuale contributo di Insieme, la nuova forza politica guidata da Giuliano Pisapia.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pd, Orlando: “Renzi un problema del partito? Non è in discussione lui, ma la linea politica. Non possiamo inseguire la destra”

prev
Articolo Successivo

Salvini: “Se vinco elezioni regalo 81 euro a tutti gli italiani. Il giorno dopo però me li devono restituire”

next