1) Peggior difetto e miglior pregio.
Permaloso, generoso.

2) Cosa l’appassiona quando non lavora.
Lo sport all’aria aperta.

3) Quando ha capito di voler fare questo
Quando da piccolo avevo paura di parlare in pubblico.

4) Film cult, libro preferito.
Le ali della libertà.
Il giorno della civetta.

5) Un viaggio che non dimenticherà.
Da solo il deserto del Sahara in motocicletta.

6) Incontro che le ha cambiato la vita.
Quello con i libri e la curiosità.

7) Piatto preferito.
Pizza.

8) Dove ama tornare.
Cefalù dove sono cresciuto da bambino.

10) Cosa significa malvagità e cosa bontà.
Malvagità significa fare male per stare bene, bontà significa fare bene per far star bene qualcun altro.

11) Cosa la colpisce di un uomo e cosa di una donna.
Di un uomo la simpatia, di una donna gli occhi.

12) Quali sono le colpe altrui per cui è più indulgente.
La mancanza di cultura.

13) Il suo rapporto con i social.
Medio, li uso molto per lavoro.

14) Un motto oppure un proverbio nel quale si rispecchia.
Male non fare paura non avere.
[email protected]

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Triennale di Milano, dopo Checco Zalone Eleonora Giovanardi torna in teatro

prev
Articolo Successivo

Musicare D’Annunzio, il video di Patrizia Cirulli al Vittoriale degli italiani

next