Quella che doveva essere una bravata da ultimo giorno di scuola si è trasformata in uno scontro in piena regola, che ha portato al ferimento di tre insegnati e di un alunno. Nelle immagini, che stanno circolando sui social, l’assalto di alcuni studenti dell’Itis Cardano di Pavia (ai quali si sarebbero aggiunti anche allievi di altre scuole della città) ai danni del Liceo scientifico Copernico. Secondo il racconto di alcuni ragazzi, quella degli sfottò e di qualche gavettone tra gli studenti di Copernico e Itis sarebbe una “tradizione” dell’ultimo giorno di scuola. Ma in passato non si erano mai registrati ad episodi di violenza come quello avvenuto stamane

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sicurezza, dopo Torino nuove regole per gli eventi: chiarezza sulle vie di fuga e maxischermi per informare il pubblico

next
Articolo Successivo

Vaccini, senza una gestione affidabile e potenziata, bambini rischiano la fine dei polli da batteria

next